Skip Navigation Links.

Auguri di Buon Natale con IL SOLIDARITY DAY

23/12/2020

Siamo venuti a scuola, o ci siamo collegati da casa, con dei buffi maglioni e accessori natalizi e abbiamo riflettuto sul tema della solidarietà.
Siamo stati molto creativi.
Alcune classi hanno approfondito le attività di associazioni internazionali come Unicef e Save the Children, altre le iniziative di associazioni del territorio. In particolare queste ultime ci hanno coinvolto grazie alla generosità di alcuni volontari che ci hanno fornito una testimonianza scritta, o dal vivo sulle attività delle loro associazioni. Per questo ringraziamo Francesco Dangolini e Bona Giovanni della Commissione Gemellaggio Togo-Siou,con sede a Capo di Ponte, l’associazione Pamoya, con sede a Malonno e che opera in Tanzania con Don Tarcisio, il volontario Dr Giuseppe Bellotti che collabora con GMA, Gruppo Missioni Africa con progetti in Etiopia e Eritrea.
Grazie anche a Suor Elvira Zanini che ci ha regalato un po’ del suo tempo offrendoci l’opportunità di seguire dal vivo una testimonianza on line sulle missioni in Africa e in America latina delle Dorotee di Cemmo.
In questa giornata non ci siamo fatti mancare nulla, altre classi, infatti, hanno lavorato sul tema dei diritti dei ragazzi con il gioco del mimo e ascoltato canzoni in lingua inglese sui diritti e la solidarietà.
Altri ancora hanno scritto un pensiero di solidarietà come augurio di Natale di cui sotto lasciamo il link :

https://www.powtoon.com/s/blUhdvH3G0V/1/m

Insomma… abbiamo vissuto l’esperienza di come sia possibile gioire anche in questo periodo così difficile, apprezzando ciò che abbiamo e aprendo il cuore al mondo.
Sole,Condivisione, Rispetto, Gratis, Cura, Amore, sono parole che associate a solidarietà esprimono il nostro forte desiderio di andare avanti con la speranza per un domani migliore e con il sorriso.
Vi auguriamo buone feste con una frase tratta dalla canzone di Bob Marley che Unicef ha ripreso quest’anno come inno alla solidarietà.  "One Love esprime direttamente una verità fondamentale di questa pandemia: la nostra migliore speranza di sconfiggere il COVID-19 è di re-immaginare un mondo più equo e meno discriminatorio per i bambini attraverso la solidarietà e la cooperazione globale", ha dichiarato il Direttore Generale dell'Unicef.







Piattaforma realizzata su tecnologia ckube